Si avvisa che la Regione Veneto con decreto Dirigenziale n. 224 del 12 novembre 2021 ha dato avvio al procedimento FSA-Covid3 in esecuzione della Delibera di Giunta Regionale 17 agosto 2021, n. 1150.
Il provvedimento rientra nell’ambito delle misure finalizzate a sostenere le famiglie che hanno subito una riduzione della propria situazione reddituale a causa dell’emergenza covid.
Per accedere al contributo è necessario alla data di presentazione della domanda:

  • essere titolari di un contratto di locazione regolarmente registrato
  • risiedere nella Regione Veneto
  • avere subito, nell’anno corrente, una diminuzione del reddito superiore al 30% rispetto a quella dell’anno ante pandemia (2019) , misurata in base agli Indicatori della Situazione Reddituale (ISR) ricavati dalle dichiarazioni ai fini ISEE ordinaria e corrente
  • per i cittadini non comunitari essere di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o carta Blu UE

Le domande possono essere presentate esclusivamente in modalità telematica accedendo al portale attraveso il seguente link:  https://veneto.welfaregov.it/landing_pages/fsa_covid3/index.html.
La scadenza di presentazione della domanda è fissata per venerdì 10 dicembre 2021.
Alla scadenza della presentazione delle domande verrà predisposta una graduatoria. I soggetti idonei saranno posti in graduatoria in ordine decrescente di punteggio. Il contributo spettante varia da 300,00 a 800,00 euro in funzione della percentuale di perdita del reddito.
Ulteriori informazioni si possono trovare nel sito dell’Unità Organizzativa Edilizia della Regione Veneto all’indirizzo:
https://www.regione.veneto.it/web/casa/fondo-affitti

In allegato:

  1. DGR n. 1150 del 17 agosto 2021
  2. Requisiti di accesso al beneficio
  3. Modulo domanda